Novità AdRoll

Scopri le nostre ultime funzionalità e i prodotti migliorati.

Campagne


1. Dai vita al tuo brand con gli annunci video!

Puoi caricare facilmente gli annunci video all'interno di campagne Web e Facebook nuove o esistenti! Gli annunci video offrono un modo unico per interagire con il pubblico.

Puoi usare gli annunci video di AdRoll per tutto il percorso dei clienti, al fine di:

  • Entrare in contatto con un pubblico nuovo aggiungendo gli annunci video AdRoll alle tue campagne di prospecting.
  • Ristabilire il contatto con i tuoi clienti attuali o potenziali aggiungendo gli annunci video AdRoll alle tue campagne di retargeting.
  • Rafforzare il contatto grazie a una maggiore consapevolezza del marchio e comprensione dei prodotti.

Come posso lanciare gli annunci video?

Ci sono due tipi di annunci video per il web: in-stream e out-stream.

Gli annunci video out-stream vengono mostrati all'esterno dei contenuti in streaming, così come avviene per gli annunci display standard.

Gli annunci video in-stream vengono mostrati all'interno del contesto del video in streaming.

Puoi lanciare gli annunci video sia per le campagne di retargeting che di prospecting direttamente dalla dashboard della campagna. Per ulteriori informazioni su posizionamenti e requisiti dei video, consulta questo articolo del centro assistenza.


2. Individua i video più accattivanti per il pubblico target

Vuoi scoprire l'andamento del video rispetto alle altre campagne?

Vai alla dashboard delle campagne e seleziona "Coinvolgimento dei video" dall'elenco a discesa chiamato "Colonne". Da questa sezione, puoi visualizzare e analizzare le performance dei video in termini di spesa, impressioni, percentuale di visualizzazioni completate e visualizzazioni dei video al 25%, 50%, 75% e 100%.

Utilizza questi metodi di misurazione per capire quali segmenti stanno guardando solo il 25%, rispetto a quelli che hanno guardato una percentuale maggiore. In questo modo, potrai scoprire i trend delle performance e identificare quali strategie funzionano meglio e quali hanno bisogno di essere affinate.

Suggerimento: se rilevi che alcuni segmenti di conversione guardano solo il 25% del video, prendi in considerazione la possibilità di accorciare il video. Alcuni studi hanno dimostrato che gli annunci dalla durata inferiore a 30 secondi hanno percentuali di visualizzazione maggiori.

Hai bisogno di consigli su come avviare la tua strategia multimediale 2019? Abbiamo quello che fa per te. Controlla questo articolo del blog per scoprire modi affidabili su come avere successo con le tue campagne video.


3. Imposta le date di fine promozione per gli annunci web dinamici con conto alla rovescia

Personalizza le promozioni utilizzando gli annunci dinamici con un timer per il conto alla rovescia con date conclusive personalizzabili. Adesso puoi selezionare una data conclusiva per il modello di timer con conto alla rovescia, che consente di rimuovere il timer dall'annuncio dinamico e garantire che le campagne promozionali siano sempre aggiornate con l'offerta attuale.

Come impostare una data conclusiva per il timer con conto alla rovescia:

  • Vai alla dashboard delle campagne
  • Seleziona "Crea campagna" o modifica una campagna esistente
  • Fai clic su "Crea"
  • Scorri verso il basso fino alla sezione "Annunci web dinamici del prodotto"
  • Nel campo "Tema", scegli il modello di "Timer con conto alla rovescia"
  • Seleziona una data conclusiva e il gioco è fatto!

Questa funzionalità è disponibile per tutti i clienti AdRoll con un product feed configurato. Se hai bisogno di aiuto per avviare il product feed, consulta questa guida dettagliata.


Attribuzione


1. Analizza l'obiettivo di performance della campagna

Ora puoi filtrare e visualizzare le performance di attribuzione in base alle tecniche di marketing E-mail, Prospecting o Retargeting. Trovi questa funzionalità nel nuovo elenco a discesa "Prodotti", all'interno della sezione AdRoll della dashboard di attribuzione.

Utilizzando l'elenco a discesa "Prodotti", seleziona E-mail, Prospecting e Retargeting al fine di:

  • Scoprire i metodi di misurazione delle performance di base e capire quali sono le campagne, i set di annunci e gli annunci di maggiore successo in funzione di ciascuna strategia.
  • Ottimizzare in modo più efficace, con intuizioni sulle campagne più performanti per ogni passaggio della canalizzazione di marketing, dalla consapevolezza (Prospecting) alla considerazione (Retargeting, E-mail), fino all'acquisto.

Per maggiori informazioni sulla conversione di siti, dai un'occhiata a questo articolo del blog!


2. Ottieni una panoramica sui tipi di annunci più efficaci in termini di conversione

La dashboard di attribuzione ora fornisce visualizzazioni avanzate che consentono di scavare a fondo nelle performance degli annunci display, nativi e video.

Ottieni una panoramica rapida dei tipi di annunci che ricevono il credito per la conversione, utilizzando il modello di attribuzione attuale. Per esempio, verifica in che modo gli annunci video contribuiscono alle conversioni, rispetto agli annunci nativi e display.


3. Ottieni i dettagli dei percorsi di conversione per tipi di annuncio

In qualità di marketer, desideri sapere in che modo i vari segmenti interagiscono con il tuo marketing mix. Gli ultimi miglioramenti della dashboard di attribuzione consentono di scoprire facilmente i dettagli sui percorsi di conversione per "tipo di annuncio" al fine di:

  • Comprendere come gli acquirenti interagiscono con gli annunci display, nativi e video, lungo tutto il percorso del cliente.
  • Analizzare i trend e ottimizzare i tipi di annuncio per ottenere più conversioni, ordini di valore medio più elevati e accelerare il tempo di acquisizione.

Reports


Ricevi avvisi in tempo reale sulle campagne prive di formati di annunci

Le campagne che non hanno formati di annunci chiave possono impedirti di raggiungere il pubblico giusto e superare i limiti di spesa. Si tratta di freni indesiderati che coinvolgono la portata e la spesa e che hanno un'influenza diretta sul numero di acquirenti che interagisce con gli annunci e le conversioni potenziali. Tenere traccia di tutti i formati disponibili per campagna può rivelarsi un compito fastidioso e, pertanto, può passare inosservato facilmente.

Abbiamo introdotto una notifica nella dashboard di reporting per segnalare le campagne AdRoll e i gruppi di annunci attivi dotati di set di annunci incompleti.

Visualizzazione delle campagne

Visualizzazione degli annunci delle campagne

Mettendo in evidenza le campagne e i gruppi di annunci che hanno bisogno di essere rivisti immediatamente, non spenderai più soldi inutili. Basta completare questi set di annunci e iniziare a ottimizzare le performance.


Piccole meraviglie


Scopri la nuova pagina di configurazione

Abbiamo perfezionato l'aspetto della pagina di configurazione al fine di accelerare i tempi di caricamento e migliorare la tua esperienza di navigazione. Ci sono molte nuove funzionalità e aggiornamenti del design. Dai un'occhiata!

Un'interfaccia elegante e intuitiva con categorie più intelligenti

Al fine di ottimizzare il flusso di lavoro, adesso sono disponibili le impostazioni del banner di Safari, all'interno delle impostazioni di Opt-In.

Maggiore visibilità per aiutarti a monitorare i flussi finanziari

La pagina di fatturazione ha un nuovo look. Ormai puoi distinguere chiaramente le spese quotidiane del conto da quelle relative a ogni campagna. Ora le spese del conto sono presentate in un formato di tabella che puoi filtrare facilmente per tipo di transazione e ordinare per nome della campagna o dell'inserzionista.

Risparmia tempo sulla reportistica interna grazie al Report dei pagamenti scaricabile

I clienti AdRoll che usano la fatturazione automatica devono spesso rendicontare le spese e i pagamenti a servizi di contabilità interni. Per accedere all'importo speso e alla relativa data, prima i clienti potevano scaricare il file delle fatture in formato PDF, ma il file PDF non è interattivo. Pertanto, il flusso di lavoro necessario per calcolare il totale della fattura si rivelava molto complicato.

Il report dei pagamenti scaricabile offre la possibilità di esportare report dei pagamenti in formato PDF o CSV. Adesso puoi effettuare le operazioni di contabilità interna in modo più facile, risparmiando tempo e denaro.

Risolvi rapidamente i problemi relativi a indirizzi IP e domini non validi

Ora le pagine di esclusione degli indirizzi IP e dei domini segnalano quali sono i domini e gli indirizzi IP non validi. Non dovrai più passare giorni interi a cercare gli errori commessi: lo scoprirai in pochi secondi, semplicemente guardando i domini e gli indirizzi IP non validi.

AdRoll ha generato oltre 7 miliardi di dollari di reddito per i suoi clienti.

I nostri clienti registrano un ritorno sulle spese promozionali cinque volte superiore. Sfrutta anche tu questa occasione.

Inizia